Immobiliare, Bnp Paribas RE vede aumento investimenti in Italia in 2015

venerdì 6 marzo 2015 16:56
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - Bnp Paribas Real Estate stima che nel 2015 gli investimenti in Italia superino i 5,3 miliardi di euro del 2014, mantenendosi però sotto la soglia dei 6 miliardi.

E' quanto emerso da una presentazione dell'operatore.

"Nel corso del 2015 ci attendiamo nuove operazioni di tipo opportunistico o value-added che richiedono interventi di riqualificazione o quantomeno di trasformazione del prodotto", si legge in una nota.

"La carenza di prodotto non permette infatti a tutta la liquidità che si sta affacciando di trovare investimenti interessanti e in linea con le loro aspettative", spiega ancora il comunicato.

Nello studio Bnp Paribas sottolinea che l'attività del settore immobiliare nel 2014 è cresciuta rispetto al 2013 e l'attività nel quarto trimestre è stata una delle maggiori degli ultimi anni.

"A dominare sono stati gli investitori stranieri che continuano a guardare all'Italia con garnde interesse", spiega il documento, sottolineando che il 78% del volume delle transazioni ha visto, dal lato del compratore, un operatore straniero.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia