Brembo, balzo Ebitda, 80 cent di cedola per 2015, buona partenza d'anno

giovedì 5 marzo 2015 13:19
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Brembo ha chiuso il 2014 con un balzo di circa il 30% dell'Ebitda e proporrà complessivamente 80 centesimi di dividendo, di cui 20 cent straordinari, dai 50 cent del 2014.

Secondo una nota della società, l'utile netto si attesta a 129,1 milioni in rialzo del 45%; l'Ebitda a 279,8 milioni, +31,1%, i ricavi a 1.803 milioni, +15,1%.

Il debito netto a fine 2014 cala a 270,4 milioni.

Il consiglio proporrà un dividendo ordinario di 60 centesimi, in pagamento dal 20 maggio e, in occasione del ventesimo anniversario della quotazione in Borsa, un dividendo straordinario di 20 centesimi, in pagamento dall'8 luglio.

"Gli ordini in portafoglio confermano una buona partenza anche per la prima parte dell'anno", dice la nota.

Brembo chiederà l'autorizzazione ad acquistare fino a 1,6 milioni di azioni proprie, pari al 2,4% circa del capitale, per un periodo di 18 mesi. A oggi la società detiene il 2,6%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia