Turismo, gruppo MSC acquista quota UniCredit in Bluvacanze, sale a 95%

giovedì 5 marzo 2015 12:00
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Il gruppo MSC ha acquistato la partecipazione di UniCredit in Bluvacanze, che ammontava al 42,85%, passando così dal 52,41% al 95,26% del capitale della società attiva nel mercato delle agenzie di viaggio e del business travel.

Lo dice una nota, sottolineando che l'operazione rientra in un più ampio programma di rafforzamento patrimoniale e finanziario di Bluvacanze.

"L'acquisizione appena completata conferma l'impegno e l'interesse di MSC verso il network Bluvacanze, che consideriamo un asset strategico per rafforzare la nostra distribuzione in Italia, oltre che l'importanza delle attività del gruppo Bluvacanze, in generale", commenta nella nota Gianni Onorato, membro del Cda di Bluvacanze e Ceo di MSC Cruises. "Quest'operazione testimonia che il nostro gruppo ha mantenuto le promesse fatte anni fa quando ha acquistato una partecipazione di maggioranza in Bluvacanze".

Il gruppo Bluvacanze ha registrato nel 2014 un giro d'affari superiore a 650 milioni di euro, in crescita del 2% rispetto al 2013.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia