Borsa Milano registra calo dopo dato Pmi zona euro, peggiora Mediaset

mercoledì 4 marzo 2015 10:32
 

MILANO, 4 marzo (Reuters) - Piazza Affari ha registrato una flessione dopo la pubblicazione del dato Pmi della zona euro, per poi tornare vicina alla parità.

Il Pmi composito della zona euro a febbraio è infatti risultato a 53,3, sotto la stima preliminare di 53,5.

"C'è un po' di delusione sui Pmi", commenta Pierre Martin, trader di Saxo Bank.

Al momento dell'annuncio del Pmi, l'indice FTSE Mib aveva già annullato i guadagni delle prime battute, in concomitanza con l'annuncio del Pmi servizi italiano, che ha mostrato una frenata a febbrao.

Intorno alle 10,30 l'indice FTSE Mib cede lo 0,11%, mentre l'indice europeo FTSEurofirst segna +0,06%.

Tra i singoli titoli, peggiora MEDIASET, finendo in coda al listino principale con una perdita del 2,5%.

Si mette in evidenza World Duty Free (+1,4%).

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........   Continua...