Wall Street - Stocks to watch del 3 marzo

martedì 3 marzo 2015 13:21
 

3 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in moderato ribasso facendo pensare a un avvio di seduta
piatto. 
    Il calendario macroeconomico prevede l'Ism New York febbraio
alle 15,45, mentre è scarna l'agenda dei risultati trimestrali:
Autozone e Best Buy. 
    Attorno alle 13,20 italiane, il futures sullo S&P 500 
arretra di 2,60 punti (-0,11%), il derivato sul Nasdaq 
cede 4 punti (-0,09%) e il contratto a marzo (scadrà il 20) sul
Dow Jones arretra di 15 punti (-0,03%).
   Il mercato obbligazionario è poco mosso: il benchmark
decennale perde 532 e rende il 2,1013%. 
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Citigroup ha annunciato la vendita della controllata
nel credito al consumo Onemain Financial a Springleaf Holdings
 per 4,25 miliardi di dollari. Dall'operazione è atteso
un impatto netto per circa un miliardo di dollari sul risultato
prima delle imposte. Citi sale dell'1% nel preborsa a 54
dollari.
    Ibm, un azionista ha avviato un'azione legale
affermando che il gruppo ha commesso una frode borsistica 
perché non ha svalutato la controllata dei semi conduttori in
perdita prima di raggiungere un accordo per la cessione al
gruppo GlobalFoundries lo scorso 20 ottobre.
    Mylan ha annunciato un utile in crescita e in linea
con le attese nel quarto trimestre grazie alla forte domanda in
America del Nord. Il titolo è in lieve rialzo a 56,80 dollari al
Nasdaq.
    Nabor Industries ha perso il 2,1% nel dopo borsa a
seguito dell'annuncio di una perdita netta di 891,1 milioni di
dollari nel quarto trimestre.
    Attese per oggi le vendite a febbraio di General Motors
 e Ford.
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia