Grecia presenterà "riforme specifiche" a Eurogruppo lunedì - vicepremier

lunedì 2 marzo 2015 19:33
 

ATENE, 2 marzo (Reuters) - La Grecia illustrerà i dettagli delle riforme concordate con i creditori internazionali ad una riunione dei ministri delle finanze della zona euro lunedì prossimo.

Lo ha detto il vice primo ministro greco Yannis Draagasakis.

"Varoufakis presenterà all'Eurogruppo di lunedì le riforme specifiche che fanno parte dell'accordo del governo con i suoi partner della zona euro, così come altre riforme incluse nel programma del governo", Draagasakis ai giornalisti.

Atene ha ottenuto una proroga di quattro mesi del pacchetto di prestiti finanziari a fine dello scorso mese, quando i suoi partner della zona euro hanno approvato un primo elenco di riforme.

Al governo è stato richiesto di fornire ulteriori dettagli entro fine aprile.

Oggi il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha detto che i creditori internazionali della Grecia potrebbero pagare parte dei 7,2 miliardi di euro dell'ultima tranche di prestiti del bailout di Atene già questo mese, se Atene inizia ad adottare le riforme necessarie.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia