Mercato auto spinto da noleggio, privati fermi - Unrae e Federauto

lunedì 2 marzo 2015 18:49
 

TORINO, 2 marzo (Reuters) - Il mercato auto è in buona crescita ma la spinta arriva solo dalle flotte del noleggio perchè gli acquisti dalle famiglie restano ancora al palo, secondo i commenti di Unrae e di Federauto.

Il risultato (di febbraio) è fortemente influenzato dalle 36.486 immatricolazioni a noleggio, che registrano una forte crescita (+45% nel mese e +49% nel cumulato), per le esigenze legate all'Expo di Milano e per rinnovi di contratti rinviati negli anni precedenti, dice una nota Unrae

Per l'unione delle case estere "restano, invece, asfittiche le vendite ai privati, che crescono nel mese del 5,2%, perdendo ulteriormente peso e scendendo al 57,3% di quota, il valore più basso della nostra storia".

Sulla stesa falsariga anche Federauto. Per l'organizzazione dei concessionari, "come per lo scorso mese, lo scatto in avanti è dovuto in larga parte alle sostituzioni dei parchi delle società di noleggio. Invito ancora una volta, nel leggere queste cifre positive, a non cadere nella trappola dei facili ottimismi perché la fine della crisi deve ancora arrivare", commenta il presidente Filippo Pavan Bernaccchi.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia