Lavoro, possibili 150.000 nuovi occupati in 2015 - Poletti

lunedì 2 marzo 2015 15:33
 

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Nel 2015 l'economia italiana potrebbe creare 150.000 nuovi posti di lavoro, secondo quanto prevede il ministro del Welfare, Giuliano Poletti.

Commentando i dati sull'occupazione pubblicati oggi da Istat, il ministro ha spiegato che i principali centri studi indicano per quest'anno 100.000 posti di lavoro in più in Italia, ma si è detto "fiducioso" che l'economia italiana possa fare di meglio.

"Mi auguro che 150.000 possa essere un numero più vicino alla realtà", ha detto Poletti a margine di un convegno a Milano.

"Se in un anno come il 2014, dove il Pil ha continuato a segnare il passo, pur frenando la caduta, abbiamo avuto 130.000 occupati in più, c'è da pensare che il 2015 possa essere l'anno di una ripartenza ancora più significativa" ha concluso.

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia