Finmeccanica, contratti AgustaWestland per 200 mln euro in Australia

venerdì 27 febbraio 2015 11:11
 

ROMA, 27 febbraio (Reuters) - AgustaWestland, società del gruppo Finmeccanica, si è aggiudicata nuovi ordini per un totale di 14 esemplari Aw139 e un controvalore complessivo pari a circa 200 milioni di euro in Australia.

E' quanto si legge in una nota della società.

Le consegne dei nuovi Aw139, destinati ad attività di salvataggio in ambiente marittimo e terrestre nelle aree del Sud e dell'Est dell'Australia, inizieranno nella prima metà del 2016.

I contratti firmati durante il salone di Avalon, comprensivi di pacchetti di supporto e addestramento, portano a quota 24 gli elicotteri venduti da AgustaWestland in Australia solo negli ultimi 12 mesi. Ad oggi sono oltre 50 i velivoli della società in servizio nel Paese e in Nuova Zelanda.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia