PUNTO 1-Rai approva riordino news, 70 mln l'anno di risparmi

giovedì 26 febbraio 2015 14:08
 

(Aggiunge nota Gubitosi, precisa in titolo risparmi annui)

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Il consiglio di amministrazione della Rai ha approvato il riordino delle testate giornalistiche che prevede dopo 3 anni dall'implementazione risparmi per 70 milioni l'anno.

Lo ha detto il direttore generale Luigi Gubitosi in una dichiarazione. In precedenza una portavoce dell'azienda aveva detto che il piano è stato votato a maggioranza dal cda con 5 voti a favore e 3 contrari.

La riunione del consiglio è ancora in corso e dovrebbe esaminare anche l'opas di Ei Towers su RaiWay.

La portavoce ha aggiunto che appena il piano è stato approvato la presidente Anna Maria Tarantola ha informato telefonicamente il presidente della commissione parlamentare di Vigilanza Roberto Fico.

Nella nota Gubitosi dice che quello di oggi è il primo passaggio verso una "redazione unica" targata Rai di cui però non ha fissato i tempi.

"Facciamo un passaggio prima dividendo in due le nostre attuali testate. Oggi ne abbiamo almeno 6 televisive, diventeranno due testate [da una parte Tg1 e Tg2, dall'altra Tg3, Tgr, TgParlamento e Rainews] che confluiranno in un'unica redazione. A 3 anni dall'implementazione l'azienda stima di risparmiare 70 milioni l'anno".

In precedenza una fonte aveva indicato in 80-100 milioni i risparmi previsti a regime.

Il sindacato dei giornalisti Rai si è finora espresso contro la riforma.   Continua...