PUNTO 2-Sorin si fonde con Cyberonics, sarà quotata a Nasdaq e LSE

giovedì 26 febbraio 2015 12:32
 

* Newco avrà capitalizzazione di 2,4 mld euro, sede in UK

* Ad Sorin Ballester sarà nuovo numero uno

* Mittel ed Equinox principali soci relativi newco con 11,5%

* Sedi operative a Mirandola, in Francia e Usa (Aggiunge dettagli, commento analista, cambia titolo)

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Sorin si fonde con la statunitense Cyberonics in un'operazione che valorizza la società italiana 1,2 miliardi di euro e che darà vita ad un gruppo attivo nei mercati della cardiochirurgia e della neuromodulazione quotato al Nasdaq e a Londra con un giro d'affari pro-forma di circa 1,3 miliardi di dollari.

Il deal prevede che ogni azionista di Cyberonics riceva un'azione ordinaria della newco per ciascuna azione posseduta, mentre ogni socio di Sorin riceverà azioni ordinarie della newco sulla base di un rapporto di cambio fisso di 0,0472, corrispondente a un premio del 14,2% rispetto alla chiusura di ieri. In Borsa Sorin ha toccato i 2,792 euro (+27%) prima di essere sospesa, i massimi da inizio 2004. Forte anche Mittel che, insieme a Equinox Two detiene il 25,4% del capitale Sorin. A operazione conclusa i due soci si diluiranno all'11,5% nella nuova società, diventandone i primi azionisti con la maggioranza relativa.

Al perfezionamento dell'operazione, se non saranno esercitati diritti di recesso, gli azionisti Sorin deterranno circa il 46% della newco, mentre gli azionisti di Cyberonics (per la gran parte partecipata da fondi d'investimento) avranno circa il 54% su base fully diluted.

Ad esito della fusione Sorin verrà delistata. La nuova entità, con una capitalizzazione aggregata pari a circa 2,7 miliardi di dollari, avrà sede nel Regno Unito e sarà quotata al Nasdaq e al London Stock Exchange.

L'operazione sarà accrescitiva a livello di cash eps "per tutti gli azionisti a partire dal 2016", spiega una nota. "Si prevede che entro la fine del 2018 si generino sinergie annue ante-imposte pari a circa 80 milioni di dollari".   Continua...