Enel sospende cessione asset Romania, prosegue vendita Slovacchia

mercoledì 25 febbraio 2015 17:53
 

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Il cda di Enel ha confermato la sospensione della vendita degli asset di distribuzione e vendita in Romania, mentre prosegue la dismissione asset generazione Slovacchia.

Lo annuncia una nota, precisando che la decisione è stata presa "anche alla luce delle linee strategiche alla base del nuovo piano industriale che sarà presentato alla comunità finanziaria il prossimo 19 marzo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia