BORSE EUROPA - Indici in lieve salita, occhi su Grecia

martedì 24 febbraio 2015 09:31
 

LONDRA, 24 febbraio (Reuters) - L'azionario europeo è in modesta salita nei primi scambi di questa mattina, riportandosi sui massimi degli ultimi sette anni, sostenuto tra l'altro dalla buona performance di BHP Billiton (+3%) dopo risultati migliori delle attese.

Gli occhi degli investitori restano puntati sulla Grecia, dopo che una fonte Ue ha fatto sapere che la Commissione ritiene la lista di riforme presentata da Atene "sufficientemente esauriente".

Tra gli altri titoli in evidenza, sale Telefonica Deutschland (+7%) sulle attese di tagli dei costi dopo l'acquisto di E-Plus.

Alle 9,25 italiane, l'FTSEurofirst 300 guadagna lo 0,1% a 1.536,73, livello più alto dall'inizio del 2008.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia