Bond euro, cautela in avvio di seduta, attenzione a Grecia e Yellen

martedì 24 febbraio 2015 08:41
 

LONDRA, 24 febbraio (Reuters) - Partenza all'insegna della
cautela per il mercato obbligazionario tedesco, che guarda con
particolare attenzione al continuo evolversi della delicata
trattativa Grecia/Eurogruppo.
    Secondo una fonte Ue, la famigerata 'lista' delle riforme
proposte da Atene in cambio della temporanea proroga al bailout
sarebbe stata effettivamente inviata intorno alla mezzanotte di
ieri e la Commissione la giudicherebbe sufficientemente
esaustiva in quanto punto di partenza.
    Dovrebbe tenersi nel pomeriggio un nuovo incontro del
consiglio Eurogruppo, questa volta in forma di teleconferenza.
    Un secondo elemento che tende a tenere in sospeso i mercati
l'audizione di Janet Yellen al Congresso, sede in cui sarà
nuovamente giudicato il tono più o meno espansivo del presidente
Fed.
    Sul piano macro la lettura finale dei numeri sul Pil tedesco
nel quarto trimestre ha confermato quella preliminare, mentre su
quello dell'offerta l'appuntamento è con Ctz e Btp indicizzati
per un totale di 3-4 miliardi.
    
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,955 (inv.)  
 FUTURES BUND MARZO          158,84  (-0,02)          
 FUTURES BTP MARZO           139,46  (+0,03)      
 BUND 2 ANNI             100,452 (+0,007)  -0,222% 
 BUND 10 ANNI           101,338 (+0,005)   0,363% 
 BUND 30 ANNI           136,694 (+0,260)   1,010% 
 
 ==============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia