A2A, concluso collocamento 5,1% capitale, comuni soci ora al 50%

lunedì 23 febbraio 2015 19:25
 

MILANO, 23 febbraio (Reuters) - Si è chiuso oggi il collocamento di azioni di A2a, pari al 5,1% circa del capitale, da parte dei due comuni azionisti Milano e Brescia.

Ora i due principali soci dell'utility lombarda detengono quindi il 25% a testa più un'azione, quota che fa parte del patto sindacato che lega i due soci.

Secondo quanto riferisce una fonte di palazzo Marino, Milano ha ceduto sul mercato 83.579.892 azioni, mentre Brescia 76.946.215 azioni, in entrambi i casi compreso il minicollocamento di dicembre.

Venerdì scorso due fonti avevano detto a Reuters che il collocamento era vicino alla conclusione e che l'obiettivo era di arrivare a operazione conclusa in vista della presentazione del piano industriale il prossimo 10 aprile.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia