Immsi, Intermarine prevede portafoglio ordini a 500 mln euro a metà 2016

lunedì 23 febbraio 2015 11:35
 

MILANO, 23 febbraio (Reuters) - Il piano triennale di Intermarine, controllata di Immsi, prevede una crescita del portafoglio ordini a 500 milioni di euro già a metà 2016 dagli attuali circa 160 milioni.

E' quanto si legge in un comunicato, pubblicato in occasione dell'esposizione dedicata alla difesa navale in corso ad Abu Dhabi.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia