PUNTO 1-Telecom non valuta ipotesi Oi, nessuna evoluzione su Metroweb

venerdì 20 febbraio 2015 16:07
 

(Unisce storie, aggiunge contesto)

MILANO/LONDRA, 20 febbraio (Reuters) - Telecom Italia non farà mosse per un'integrazione con Grupo Oi ribadisce che Tim Participacoes è strategica, ma anche che valuterà eventuali offerte e afferma di essere interessata a Metroweb, anche se al momento non ci sono le condizioni per entrare nel capitale.

Lo hanno detto il presidente Giuseppe Recchi e l'AD Marco Patuano, dopo aver annunciato risultati 2014 in linea, una revisione del piano che sposta in avanti nel tempo i target di riduzione del debito e l'Ipo delle torri, su una quota inferiore al 50% del capitale, prima dell'estate.

TELECOM NON VALUTA INTREGRAZIONE CON OI

"La mia scrivania è già piuttosto piena di cose da mettere in atto, sfortunatamente non c'è spazio per un altro file", ha detto l'AD Marco Patuano, rispondendo a una domanda su una possibile integrazione con Oi.

"Ci si impegna per fare accadere le condizioni di value creation", ha aggiunto Patuano. "Se poi vedi che le condizioni non succedono allora ti prendi un po' di tempo... ti concentri su tutte le altre cose che hai da fare".

A novembre 2014 l'AD aveva aperto a un'integrazione con Grupo Oi, con tutte le riserve legate alla necessità di mantenere la disciplina finanziaria.

Un'offerta su Tim Brasil sarà presa in considerazione.   Continua...