Telecom, Tim Brasil non in vendita ma valuterà offerte, su Metroweb nessuna evoluzione

venerdì 20 febbraio 2015 15:15
 

MILANO, 20 febbraio (Reuters) - Telecom Italia ribadisce che Tim Participacoes è strategica, ma eventuali offerte saranno valutate e afferma di essere interessata a Metroweb, anche se al momento non ci sono le condizioni per entrare nel capitale.

Lo hanno detto il presidente Giuseppe Recchi e l'AD Marco Patuano nella conferenza stampa che ha seguito la presentazione dei risultati del 2014.

Uscire dal Brasile, dove Telecom controlla Tim Participacoes , "non è un ragionamento di politica industriale lungimirante, ma questo non vuol dire che se arriva qualcuno che dà valore ed è disposto a mettere sul tavolo un valore.... in quel caso ci siederemo e parleremo", ha detto Recchi.

Secondo Patuano, in Brasile il gruppo guarda a una crescita organica, senza acquisizioni, escludendo quindi un'integrazione con Grupo Oi.

Su Metroweb al momento non ci sono le condizioni per un accordo, ma la situazione è in evoluzione.

"Abbiamo presentato una strategia di investimenti organici, se poi si presentano opportunità di creare sinergie e avanzare in una rete broadband ben vengano, ad oggi queste condizioni non ci sono", ha detto Recchi rispondendo a una domanda su Metroweb. "Sono situazioni in evoluzione, ma ad oggi non c'è evoluzione rispetto a quello che pensate".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia