Grecia, possibile ok a bond in Bce se condizioni soddisfatte - Weidmann

giovedì 19 febbraio 2015 19:12
 

BERLINO, 19 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea potrebbe reintrodurre una speciale deroga per accettare i titoli di stato greci come collaterale nelle operazioni di finanziamento standard alle banche, se la Grecia soddisfa le condizioni richieste.

Lo ha detto il governatore della Bundesbank Jens Weidmann.

Weidmann ha aggiunto di non sapere se lettera inviata dal governo greco per spiegare i propri piani soddisfano queste condizioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia