Telecom, fusione per incorporazione TI Media, concambio 0,66 ord e 0,47 risp

giovedì 19 febbraio 2015 18:24
 

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - Via libera dei Cda alla fusione per incorporazione di Telecom Italia Media in Telecom Italia.

Il rapporto di cambio preliminare, si legge in un comunicato, è stato fissato in 0,66 ordinarie e 0,47 risparmio per ogni azione della stessa categoria di TI Media. Non sono previsti conguagli in denaro.

L'alternativa al concambio per gli azionisti è il recesso a prezzi di mercato: 1,055 euro per ciascuna azione ordinaria e 0,6032 uuro per le risparmio.

Il perfezionamento dell'operazione è previsto entro il terzo trimestre di quest'anno.

Tra le motivazioni dell'operazione Telecom indica la "possibilità di gestire in modo più efficiente, cogliendo anche opportunità di medio-lungo periodo, il processo di valorizzazione di Persidera".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia