Veneto Banca, attività prosegue regolare, liquidità positiva e calibrata

mercoledì 18 febbraio 2015 17:48
 

MILANO, 18 febbraio (Reuters) - L'attività di Veneto Banca prosegue con assoluta regolarità e gli indicatori di liquidità a breve e a medio-lungo periodo evidenziano una situazione positiva e calibrata in grado di onorare tutte le scadenze.

Lo dice una nota dell'istituto veneto a ulteriore precisazione di alcune notizie stampa odierne.

Ieri la Guardia di Finanza ha effettuato perquisizioni nella sede legale e amministrativa di Veneto Banca a Montebelluna e in altre abitazioni di persone legate alla banca, nell'ambito di un'inchiesta della procura di Roma con l'ipotesi di reato di ostacolo delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza.

Le perquisizioni hanno riguardato anche i domicili di 16 soci della banca che "nel tempo, sono risultati destinatari di ingenti finanziamenti" e nelle residenze dell'ex AD e ora direttore generale, Vincenzo Consoli, e dell'ex presidente, Flavio Trinca. Questi ultimi sono indagati nell'inchiesta dei magistrati romani, come riferisce una fonte vicina alla situazione.

Nella nota odierna la banca spiega che il liquidity covered ratio si attesta al 75%, sopra il 60% richiesto, mentre il net stable funding ratio, relativo alla liquidità a lungo termine, è al 94%. "Sono quindi da considerarsi prive di fondamento considerazioni, analisi e interpretazioni che non tengano conto della solidità degli indicatori sopra riportati", dice la nota.

In merito al processo creditizio, Veneto Banca sottolinea che "tutte le erogazioni di credito vengono effettuate sulla base di una rigorosa valutazione del merito da parte delle strutture deputate della banca, "fatto confermato dalla recente visita della Bce".

La banca ricorda che il CET1 di fine dicembre è al 9,72% ed è destinato ad aumentare di circa 70 punti base con le cessioni delle quote di maggioranza in Bim e Banca Ipibi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...