BORSE ASIA-PACIFICO - Indici in rialzo, si riduce pessismismo su Grecia

mercoledì 18 febbraio 2015 08:44
 

INDICE                          ORE 8,30    VAR %   CHIUS. 2014
 MSCI ASIA-PAC.                      484,37   +0,25       467,23
 TOKYO                            18.199,17   +1,18    17.450,77
 HONG KONG                        24.832,08   +0,19    23.605,04
 SINGAPORE                         3.435,66   +0,58     3.365,15
 TAIWAN                              CHIUSA     ---     9.307,26
 SEUL                                CHIUSA     ---     1.915,59
 SHANGHAI COMP                       CHIUSA     ---     3.234,68
 SYDNEY                            5.915,68   +0,98     5.411,02
 MUMBAI                           29.280,76   +0,50    27.499,42
    18 dicembre (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono in rialzo oggi
dopo che si è attenuato il pessimismo sulla crisi del debito greco.
    Il greggio Usa è in calo di 25 cents a 53,28 dollari al barile in un
mercato che prende una pausa dopo il rally dell'ultima settimana.
    Una delle migliori performance viene dall'Indonesia, dove il principale
indice azionario si avvia a chiudere la seduta in rialzo a livelli
record, il giorno dopo che la banca centrale ha tagliato a sorpresa i tassi.
    Intorno alle 8,30 italiane l'indice Msci dell'area Asia-Pacifico
, che non comprende Tokyo, sale dello 0,25% in una giornata,
però, in cui Shanghai, Taiwan e Seul sono chiuse per le festività del nuovo anno
lunare.
    HONG KONG ha chiuso in leggero rialzo. Piatta Prada.
    SYDNEY ha chiuso ai massimi dal maggio 2008, sostenuta da guadagni in tutti
i settori e galvanizzata dal takeover da 5,1 miliardi di dollari di Toll
Holdings da parte della giapponese Japan Post Holdings.
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia