Borsa Usa in lieve calo su timori Grecia, Ucraina, debole energia

martedì 17 febbraio 2015 17:33
 

NEW YORK, 17 febbraio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in leggero calo con l'S&P 500 che ritraccia dai massimi storici in un contesto di incertezza sulle trattative per il debito greco e per la fragile tregua in Ucraina.

Nelle ultime sedute l'azionario statunitense si è mosso in un trend crescente che ha portato i principali indici a registrare consistenti guadagni nelle due settimane precedenti grazie ai segnali di progresso sulla vicenda del debito greco e al calo delle tensioni tra Russia e Ucraina.

Dopo il lungo weekend (la borsa Usa è rimasta chiusa ieri per il Presidents Day) entrambe le situazioni appaiono meno stabili. Sul fronte greco la riunione dei ministri della zona euro si è conclusa senza un nulla di fatto ieri a Bruxelles dopo che la Atene ha respinto la proposta di mantenere il piano di bailout per altri sei mesi.

In Ucraina l'avvio del ritiro degli armamenti pesanti, così come previsto dall'accordo di tregua, è in una fase di stallo.

Gli Usa hanno una scarsa esposizione diretta in Grecia, in Ucraina o in Russia, ma l'eventuale aggravarsi delle situazioni su entrambi i fronti potrebbe avere ripercussioni attraverso l'Europa, un importante partner commerciale degli Stati Uniti.

Tra i settori più deboli in borsa oggi è quello dell'energia , in ribasso dello 0,4% sulla scia del calo delle quotazioni del greggio

Attorno alle 17,30 italiane, il Dow Jones perde lo 0,2%, l'indice S&P 500 lo 0,14% mentre il Nasdaq arretra dello 0,07%.

Tra i singoli titoli Transocean perde circa l'1% all'indomani dell'annuncio delle dimissioni del Ceo Steven Newman e il taglio del dividendo.

Medtronic guadagna il 3% dopo la trimestrale migliore delle attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Borsa Usa in lieve calo su timori Grecia, Ucraina, debole energia | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,043.58
    +0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,845.68
    +0.14%
  • Euronext 100
    947.95
    +0.53%