Apparecchi acustici, William Demant tratta in esclusiva per rilevare Audika

martedì 17 febbraio 2015 09:17
 

COPENHAGEN, 17 febbraio (Reuters) - Il gruppo danese William Demant, numero due al mondo degli apparecchi acustici, ha annunciato oggi di essere in trattative esclusive per rilevare la partecipazione del 53,9% che fa capo alla holding Holton nella concorrente francese Audika Group.

William Demant offre 17,78 euro per azione, prezzo che rappresenta un premio del 32% rispetto ai corsi di chiusura del titolo e che corrisponde ad un enterprise value di 168 milioni di euro.

Una volta accettata la proposta, il gruppo danese lancerà un'offerta sulle partecipazioni di minoranza come previsto dalle regole di mercato francesi.

Audika, che a fine giugno aveva dichiarato di non essere in vendita dopo un'espressione di interesse giunta da parte di Amplifon, ha confermato l'avvio di trattative esclusive fra William Demant e il suo principale azionista e ha aggiunto che l'offerta prevede la conferma dell'attuale management.

Il titolo Audika balza di oltre il 28% nelle prime battute alla borsa di Parigi e anche Amplifon è tonica, guadagnando quasi il 3% in un mercato in flessione dello 0,5% circa.

In Francia Amplifon vanta più ricavi di Audika nonostante un numero inferiore di punti vendita.

In un'intervista a Reuters lo scorso giugno, l'AD Franco Moscetti aveva aperto ad un'acquisizione di Audika. "Se un giorno gli azionisti di Audika decidessero di vendere, potremmo dare vita a un gruppo con una quota di oltre il 20% del mercato francese, sarebbe un'integrazione industrialmente sensata".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia