Fisco, intesa Italia/Liechtenstein su scambio informazioni -Tesoro

venerdì 13 febbraio 2015 14:53
 

ROMA, 13 febbraio (Reuters) - L'Italia ed il Liechtenstein hanno raggiunto l'intesa in materia di scambio di informazioni di natura fiscale, basata sul più aggiornato standard Ocse.

"La firma avverrà prima del 2 marzo", spiega il ministero dell'Economia.

In questo modo il Liechtenstein sarà equiparato ad un Paese 'white list' ai fini della voluntary disclosure e "ciò consentirà una più agevole regolarizzazione per i contribuenti italiani che detengano attività finanziarie in Liechtenstein".

L'intesa include l'Accordo sul modello Tax Information Exchange Agreement (Tiea) e un Protocollo aggiuntivo in materia di richieste di gruppo.

"Tali atti permetteranno di instaurare una efficace cooperazione amministrativa tra i due Paesi anche volta a migliorare il contrasto all'evasione fiscale e costituiranno la premessa per ulteriori miglioramenti delle relazioni economiche bilaterali", spiega il Tesoro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia