Pirelli, in 2015 "inizio processo" per partner Asia, conferma politica dividendi

giovedì 12 febbraio 2015 19:53
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Pirelli prosegue i colloqui per una partnership in Asia e dice che qualcosa si dovrebbe concretizzare quest'anno e conferma per il 2015 la politica dei dividendi.

Lo ha detto il presidente del gruppo Marco Tronchetti Provera, nella conference call con gli analisti.

"I colloqui che sono iniziati più di un anno fa proseguono; speriamo di iniziare il processo con qualcuno degli operatori nel 2015", ha detto Tronchetti, rispondendo a chi chiedeva a che punto fosse il gruppo sulla possibile partnership in Asia.

Per quanto riguarda la remunerazione degli azionisti "è confermata la politica dei dividendi di distribuire il 40% dell'utile netto", ha aggiunto: "Per quanto riguarda la possibilità di un aumento della cedola o un riacquisto di azioni proprie E per tutto quello che riguarda la remunerazione degli azionisti la questione è nelle mani del consiglio di amministrazione e, ad oggi, nessuna decisione è stata presa".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia