RPT-SCHEDA - I principali dati 2014 delle 13 banche italiane sotto vigilanza Bce

giovedì 12 febbraio 2015 13:34
 

(Precisa CET1 Mps inserendo in tabella il dato phased-in a fine 2014, al posto di quello
phased-in 2015 inserito precedentemente)
    MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Di seguito una tabella riassuntiva con le principali voci
dei bilanci preliminari 2014 approvati in questa settimana dalle 13 banche italiane sottoposte
alla vigilanza unica della Bce. 
    
                         RISULTATO NETTO      CET1         CET1         ACCANTONAMENTI
                                          TRANSITIONAL  FULLY LOADED       CREDITI
                           (mln euro)          (%)          (%)           (mln euro)
    
    UNICREDIT                2.008            10,41         10,02            4.300
    INTESA SANPAOLO          1.251            13,6          13,3             4.538
    MPS                     (5.343)           11,4*           -              7.821
    UBI BANCA                 (726)           12,33         11,5               929
    BANCO POPOLARE          (1.946)           11,9          11,3             3.561
    MEDIOBANCA**               261            11,0          12,7               302
    POP MILANO                 232            11,58      sopra 12%             424
    POP EMILIA                  15            11,26         10,91              858
    BANCA CARIGE              (544)            8,4            -                647
    POP SONDRIO                115             9,75           -                482
    VENETO BANCA              (650)            9,6            -                746
    POP VICENZA               (497)           10,16           -                868
    ICCREA                      -               -             -                 -
    
    * = I valori tengono conto del prossimo aumento di capitale. Il dato phased in 2015
comprensivo dell'aumento di capitale si attesta al 10,7%, quello fully loaded al 9,7%. 
    ** = I dati di Mediobanca si riferiscono al primo semestre dell'esercizio 2014-15
    
    (Gianluca Semeraro)
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia