Borse Europa piatte, balzano Credit Suisse, Renault

giovedì 12 febbraio 2015 09:33
 

PARIGI, 12 febbraio (Reuters) - L'azionario europeo è piatto in apertura di seduta con gli investitori che hanno gli occhi puntati sull'ondata di risultati trimestrali di grandi società come Edf, Rio Tinto e Credit Suisse.

Alle 9,30 italiane l'indice FTSEurofirst 300 è in frazionale calo (-0,02% a 1483,43 punti). Aveva chiuso ieri in calo dello 0,32% a quota 1483,69.

Credit Suisse guadagna il 5,6% dopo che l'istituto di credito ha definito delle misure per far fronte all'apprezzamento del franco svizzero e ha reso noto un utile netto del quarto trimestre migliore delle stime degli analisti.

Renault è schizzata del 7% dopo avere dichiarato un balzo negli utili malgrado il crollo del mercato russo.

Di segno opposto l'apertura di Zurich Insurance Group , che perde il 2,9% dopo aver mantenuto inalterato il dividendo, contro le aspettative di rialzo degli analisti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia