Mediobanca, per UniCredit quota strategica, nessuna intenzione cederla-Ceo

mercoledì 11 febbraio 2015 15:42
 

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - UniCredit ritiene la partecipazione in Mediobanca, pari all'8,66%, strategica e non ha intenzione di cederla né in tutto né in parte.

Lo ha detto il Ceo Federico Ghizzoni nel briefing sui conti 2014.

"La partecipazione è strategica, cioè di medio-lungo termine. Non abbiamo intenzione di dismetterla né in tutto né in parte", ha detto.

"Seguiamo con piacere l'evoluzione di Mediobanca i cui risultati dimostrano di essere sulla via giusta per il recupero della redditività", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia