UniCredit, ok Cda a cessione Uccmb a Fortress, riduce sofferenze di 2,4 mld

mercoledì 11 febbraio 2015 15:36
 

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - Il Cda di UniCredit ha approvato l'operazione di cessione di Uccmb, società che gestisce i crediti anomali del gruppo, a Fortress Group.

Lo ha annunciato il Ceo Federico Ghizzoni nel briefing sui conti 2014.

"Oggi il Cda ha approvato l'operazione di cessione a Fortress che adesso deve essere finalizzata con le firme sui contratti che possono arrivare già oggi o nei prossimi giorni", ha detto.

Ghizzoni ha sottolineato che l'operazione comporta la riduzione dei crediti in sofferenza per 2,4 miliardi, mentre l'impatto sul capitale "è neutro".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
UniCredit, ok Cda a cessione Uccmb a Fortress, riduce sofferenze di 2,4 mld | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,156.50
    -0.64%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,419.47
    -0.60%
  • Euronext 100
    1,024.55
    -0.35%