Fiat Chrysler, Baillie Gifford detiene il 7,29% del capitale - Sec

martedì 10 febbraio 2015 13:13
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Il fondo Baillie Gifford controlla il 7,29% del capitale di Fiat Chrysler (Fca) , secondo un filing alla Sec.

Il filing indica che Baillie ha diritti di voto su 68,4 milioni di azioni sul totale della sua partecipazione, che è pari a 123,3 milioni di azioni.

La certificazione specifica che la quota è stata acquistata nell'ambito dell'attività ordinaria del fondo e che non intende cambiare o influenzare il controllo della società.

Il capitale Fca include azioni ordinarie e loyalty shares.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia