Hugo Boss, Marzotto comprano 7%, anche Tamburi entra in capitale

martedì 10 febbraio 2015 11:33
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Nell'ambito del collocamento di una partecipazione di Hugo Boss da parte della società Red & Black Lux, che fa capo alla società di private equity Permira, Zignago e la holding della famiglia Marzotto hanno acquistato 5 milioni di azioni, pari a circa il 7%, e Tamburi Investment Partners ha comprato 490.000 azioni.

Tip, si legge in una nota, ha acquistato le azioni a un prezzo unitario di 102 euro, per un investimento complessivo di circa 50 milioni di euro.

Zignago Holding e Pfc, la società di partecipazioni che fa capo alla famiglia Marzotto, sono state assistite nell'operazione da Mediobanca in qualità di Financial Advisor e da Studio Pedersoli per gli aspetti legali, si legge in un comunicato separato. Mediobanca ha inoltre organizzato in qualità di Sole Mandated Lead Arranger un finanziamento di 150 milioni di euro a supporto dell'acquisto effettuato da Zignago Holding. Linklaters ha agito come Legal Advisor di Mediobanca.

Ieri sera Hugo Boss ha annunciato l'intenzione di Permira di ridurre ulteriormente la sua quota nel gruppo di moda tedesco, in due tranche, dal 32% al 14% o sotto tale soglia. Permira, primo azionista di Hugo Boss, ha avviato ieri il collocamento di 7,35 milioni di azioni, pari a una quota del 10,4%, attraverso una procedura di bookbuilding.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...