Pop Vicenza tranquilla su livelli capitale anche dopo indicazioni CET1 Bce-DG

sabato 7 febbraio 2015 14:41
 

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Popolare Vicenza è tranquilla sui livelli di patrimonializzazione della banca anche dopo le indicazioni della Bce che ha fissato livelli minimi di CET1 diversi per ciascun istituto.

"Siamo molto tranquilli", ha detto il direttore generale Samuele Sorato a Reuters a margine del Congresso Assiom/Forex, ricordando le recenti operazioni di rafforzamento patrimoniale per 1,3 miliardi di euro condotte dalla banca.

A inizio gennaio Popolare Vicenza ha smentito indiscrezioni stampa che parlavano di un CET1 richiesto dalla Bce dell'11,6% aggiungendo che si tratta di un livello "ampiamente inferiore".

Al 30 giugno scorso Popolare Vicenza aveva un CET1 del 10,7% che può salire al 12,6% con la campagna nuovi soci e il rimborso già deliberato in azioni del bond convertibile.

A proposito dell'ondata di consolidamenti che potrebbe seguire la riforma delle popolari trasformandole in spa, Sorato si è limitato a spiegare che qualsiasi ipotesi deve rispondere all'esigenza di salvaguardia dei soci, degli interessi dei clienti e del valore aggiunto dei dipendenti.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia