PUNTO 1-Carige, vertici Intesa Sanpaolo negano interesse per acquisto banca

sabato 7 febbraio 2015 11:06
 

(Aggiunge dichiarazioni Bazoli)

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Intesa Sanpaolo non guarda a Banca Carige e in generale ad acquisizioni di banche in Italia.

Lo hanno dichiarato Giovanni Bazoli e Gian Maria Gros-Pietro, presidenti rispettivamente del consiglio di sorveglianza e del consiglio di gestione della banca, a margine del congresso Assiom/Forex.

"Lo escludo assolutamente. In Italia siamo già posizionati in un modo che consideriamo ottimale e quindi non siamo interessati ad acquisizione di banche in Italia", ha detto Bazoli.

Un secco "no" all'ipotesi di acquisizione di Banca Carige è arrivato anche da Gros-Pietro. E alla successiva domanda se il diniego valesse anche per il futuro, "il futuro nessuno lo può prevedere, io dico no", ha risposto.

Oggi La Stampa scrive che a Bankitalia "non dispiacerebbe" una soluzione che veda come protagonista Intesa Sanpaolo sul dossier Banca Carige.

(Gianluca Semeraro. Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia