Pop Milano farà sua parte se riforma popolari e consolidamento -Castagna

sabato 7 febbraio 2015 10:00
 

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Se sarà approvata la riforma delle popolari con la loro trasformazione in spa e se partirà un processo di consolidamento tra ex-popolari la Popolare Milano farà la sua parte.

Lo dice l'AD di Pop Milano Giuseppe Castagna.

"Aspettiamo di vedere come procede la trasformazione delle banche popolari in spa. Nel caso vediamo se ci sarà un processo di consolidamento tra banche popolari. Se ci sarà l'opportunità la Bpm farà la sua parte" ha commentato a margine del congresso Assiom Forex.

Castagna ha poi detto di non aver avuto alcun contatto con Andrea Bonomi, ex-socio della banca che secondo alcune indiscrezioni medita il rientro in caso di approvazione della riforma delle popolari.

(Gianluca Seneraro)

(desk Forex, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129654, Reuters messaging: luca.trogni.thomsonreuters.com@reuters.net)) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia