Fintel, chiusa prima parte aumento, 92,9% diritti disponibili per prelazione

venerdì 31 ottobre 2014 18:12
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - L'offerta in opzione di nuove azioni Fintel Energia si è chiusa oggi con l'esercizio di 1.604.100 diritti di opzione e sono state quindi sottoscritte 106.940 azioni ordinarie di nuova emissione, pari al 6,7% dell'offerta complessiva, per un controvalore di 334.722 euro.

Lo dice una nota aggiungendo che il socio Hopafi ha rinunciato a 104.108 diritti di opzione "al fine di garantire la quadratura matematica dell'operazione".

Risultano pertanto non esercitati 22.309.635 diritti di opzione, pari al 92,89% del totale, che saranno sottoscritti, al prezzo di 3,13 euro per azione, da coloro che hanno esercitato il diritto di prelazione.

Nel caso in cui le azioni rimaste non optate non siano sufficienti a soddisfare tutte le richieste di sottoscrizione pervenute, la società provvederà a effettuarne l'assegnazione sulla base di un meccanismo di riparto proporzionale ai titoli già posseduti dai richiedenti, spiega la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia