Mps, Ubs aumenta quota a 3,42% da 2,868%, lima in Carige a 4,95% - consob

venerdì 31 ottobre 2014 12:57
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - Ubs Ag ha aumentato la partecipazione in Mps al 3,42% da 2,868% detenuto al 4 settembre scorso, secondo le ultime rilevazioni Consob. La banca svizzera ha, invece, limato leggermente la quota in Banca Carige, passando dal 5,045% al 4,956% detenuto all'8 settembre. Entrambi i movimenti sul capitale sono stati effettuati il 23 ottobre scorso, qualche giorno prima che la Bce rendesse noti gli esiti degli stress test sulle banche europee, dai quali è emersa la bocciatura di questi due istiti di credito italiani.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia