Borsa Milano positiva, Mps, Carige in asta al ribasso dopo buona partenza

venerdì 31 ottobre 2014 09:20
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - Piazza Affari tenta un rimbalzo in avvio sfruttando, come le altre borse europee, l'onda lunga di Tokyo in gran spolvero dopo la mossa espansiva a sorpresa della Banca del Giappone, pur in un contesto di intensa volatilità soprattutto su alcuni titoli come Mps.

Nelle prime battute l'indice FTSE Mib sale dell'1,38%, l'Allshare dell'1,31%.

La Borsa di Tokyo è salita del 4,83% e ha chiuso sui massimi da novembre 2007 dopo che la Banca del Giappone ha annunciato un ampliamento del 'quantitative easing' di 30.000 miliardi di yen.

Dopo una buona partenza MPS ha virato in negativo ed è in asta di volatilità dopo un prezzo in calo del 2,80% e in un contesto bancario generalmente positivo. Anche CARIGE , dopo un rimbalzo in avvio è ora in asta dopo un prezzo in calo del 2,39% a testimonianza del fatto che il mercato non si fida e aspetta che siano chiare le modalità di rientro degli shortfall.

SNAM accoglie con un +1% i conti del trimestre grazie a un utile netto superiore alle attese.

ATLANTIA cede quasi il 2%: ieri il governo francese ha annunciato il recesso dal contratto multimilionario ccon il consorzo Ecomouv guidato da Atlantia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........   Continua...