29 ottobre 2014 / 17:08 / 3 anni fa

Borsa Milano in deciso calo con banche, vola Fiat Chrysler

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Seduta negativa a Piazza Affari dove i ribassi dei bancari appesantiscono il listino che non beneficia del balzo di Fiat Chrysler sulla scia dell‘annuncio dello spin-off di Ferrari.

Scarse le spiegazioni degli operatori per la performance dei titoli bancari ma non si nasconde qualche preoccupazione per la continua pressione sul settore, non solo sulla periferia ma anche a livello europeo in generale. E questo nonostante i test della Bce abbiano avuto lo scopo di accrescere la trasparenza dei bilanci e infondere una maggiore fiducia degli investitori.

“Il settore bancario è pesantissimo e non vedo ragioni specifiche”, commenta un trader.

“C‘è un sell-off mirato su tutte le banche a livello di zona euro, anche quelle che sono andate bene. Eppure gli stress test servivano a fare chiarezza e selezione tra le banche”, aggiunge.

Alcuni operatori aggiungono le aspettative negative sui conti trimestrali del settore a causa dei persistenti effetti della crisi, soprattutto. Su questo fronte qualcuno si spinge a citare i conti annunciati oggi dalla spagnola BBVA in rialzo, ma sotto le attese degli analisti per le forte svalutazioni.

“Non vedo fattori specifici sull‘Italia. Quello che vedo è che sembra che ci sia una sorta di fuga da tutto il settore bancario europeo. Finito l‘Aqr non c‘è più un catalizzatore sul comparto e si svuotano i portafogli”, commentra un analista.

Un altro trader fa notare la differenza delle performance odierne tra l‘indice Stoxx delle banche in calo del 3,28% e quello che include anche i paesi che non hanno l‘euro, in discesa dell‘1,6%

L‘indice FTSE Mib chidue in calo dell‘1,64%, mentre l‘Allshare arretra dell‘1,52%. In Europa l‘indice FTSEurofirst 300 cresce dello 0,1% con Londra e Francoforte positive, Parigi piatta, mentre Madrid è in calo dell‘1,55%.

Tra i bancari italiani MPS scivola dell‘8,2%. POP EMILIA, POP MILANO e BANCO POPOLARE segnano cali oltre il 5,5%, Anche le grandi promosse dai test della Bce, INTESA SANPAOLO e UNICREDIT chudono in forte calo (-3,7% e 4,5% rispettivamente). CARIGE - l‘altro istituto bocciato - perde il 3,35%.

Sul fronte dei rialzi vola FIAT CHRYSLER (+12,79%) dopo le operazioni varate oggi dal Cda che rigurdano lo spin-off della Ferrari, il lancio del bond covertibile, che allontana l‘ipotesi di un aumento di capitale, e altre operazioni di carattere finanziario.

Con lo spin-off della Ferrari il cui 10% sarà collocato in borsa, “il mercato potrà finalmente associare un valore a questo marchio prestigioso, che sinora era nascosto nella valutazione intrinseca del titolo”, dice IG in una nota. “Inoltre l‘appeal di questa operazione potrebbe fornire a FCA la liquidità necessaria per portare avanti i progetti di investimento annunciati nel piano industriale 2014-2018”, aggiunge.

Forti i volumi con 82,5 milioni di pezzi scambiato circa a Piazza Affari su una media di 18,4 milioni.

EXOR sale del 7% e CNH INDUSTRIAL dell‘1,5%.

Tornando ai ribassi, continuano le vendite su SAIPEM che oggi replica il -6% di ieri a seguito dei risultati del trimestre sotto le attese e la nuova revisione delle stime 2014 al ribasso.

Raffica di downgrade da parte dei principali broker europei che hanno ridotto sia i prezzi obiettivo sul titolo sia le raccomandazioni.

Ancora peggio fa STM, -10,1% dopo i risultati del terzo trimestre. ATLANTIA cede lo 0,9% dopo la smentita di aver dato mandato a Goldman Sachs per la cessione di una quota di minoranza di Aeroporti di Roma, che controlla con il 96%.

Fra i minori, infine, SALINI IMPREGILO perde l‘8,4% on volumi oltre tre volte la media giornaliera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........ 0#CONT.MI 0#CONT1.MI 0#CONT2.MI

0#CONT3.MI 0#CONT4.MI 0#CONT5.MI

0#CONT6.MI Market statistics................................ IT/STATS3 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. .PG.MI 20 maggiori ribassi (in percentuale)............. .PL.MI Indice FTSE IT Allshare .FTITLMS Indice FTSE Mib....... .FTMIB Indice FTSE Italia Star .FTSTAR Indice FTSE Italia Mid Cap... .FTITMC Indice FTSE Italia Small Cap .FTITSC Indice FTSE Italia Micro Cap. .FTITMI Guida per azionario Italia.... IT/EQUITY ** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib.......... 0#IFS: Mini FTSE Mib................. 0#IFM: Guida a futures e opzioni.... MIL/FUTEX1 Guida a opzioni.............. MIL/OPTEX1 MIL/OPTEX2 ** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei .........EU Speed guide borse europee.......... EUR/EQUITY Indici pan europei ........ EUR/INDICES1 Dati analitici paneuropei... EUR/STATS1 Indice FTSEurofirst 300.......... .FTEU3 Indice Stoxx..................... .STOXX Indice Eurostoxx................. .STOXXE Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ .PGL.STOXXS Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... .PGL.STOXXES 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... .PGL.STOXX 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. .PGL.STOXXE 25 maggiori rialzi europei......... .PG.PEUR 25 maggiori ribassi europei........ .PL.PEUR 25 titoli più attivi in valore .... .AM.PEUR Guida a informazioni Reuters ....... REUTERS Guida a azionario .................. EQUITY Chain degli indici italiani 0#.INDEX.IT Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below