Mps, Consob non vede nuove misure dopo stop a posizioni corte

mercoledì 29 ottobre 2014 16:19
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Consob non vede al momento la necessità di nuove misure dopo lo stop alle vendite allo scoperto su Mps e Carige deciso lunedì sera in seguito alla bocciatura dei due istituti ai test Bce.

Lo ha detto il presidente il presidente della Commissione Giuseppe Vegas a margine di un convegno a Milano.

"Direi che non ce ne dovrebbero essere altre", ha risposto Vegas, sottolineando che il mercato "anche oggi non sembra sia sfavorevole".

Con la misura adottata lunedì su Mps e Carige "si è dato il segno che il mercato era forse troppo caldo. Non a caso c'è stato ieri un lieve recupero che credo in parte sia dovuto anche a questa misura. Qualche segnale di ricopertura lo abbiamo", ha concluso Vegas.

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Mps, consob non prevede altre misure dopo stop a posizione corte nette - vegas