PUNTO 1-Stm delude con stime su quarto trimestre, titolo crolla a -7%

mercoledì 29 ottobre 2014 09:45
 

(Aggiunge dettagli, andamento titolo)

MILANO/PARIGI, 29 ottobre (Reuters) - Stm chiude il terzo trimestre con un utile superiore alle attese ma delude il mercato annunciando per gli ultimi tre mesi dell'anno margini piatti e ricavi in calo.

Il titolo reagisce con un ribasso, a inizio seduta, di oltre il 7% a Milano e a Parigi.

"I risultati sono sostanzialmente in linea con le nostre stime, mentre le guidance sul quarto trimestre sono inferiori", dice un broker italiano che si aspettava ricavi in crescita del 3% nell'ultimo quarter rispetto al trimestre precedente. L'analista conferma però il suo giudizio positivo sul titolo perchè tratta a sconto rispetto ai concorrenti e per il previsto piano di taglio costi che dovrebbe compensare il rallentamento del fatturato.

"Nel quarto trimestre, a causa delle perduranti condizioni di debolezza del mercato, ci aspettiamo ricavi in calo di circa il 3,5% su base sequenziale", ha annunciato in una nota l'AD Carlo Bozotti. Questo significa che il fatturato potrebbe scendere nel quarto trimestre intorno a 1,82 miliardi di dollari, contro attese del mercato - secondo Thomson Reuters - di 1,99 miliardi.

L'utile netto nel terzo trimestre è cresciuto a 72 milioni di dollari, o 0,08 dollari per azione: il dato si confronta con un netto di 0,04 dollari e con una perdita netta di 0,16 dollari per azione rispettivamente nel trimestre precedente e nello stesso periodo dello scorso anno.

I ricavi ammontano a 1,89 miliardi e risultano in crescita dell'1,2% su base sequenziale, mentre sono in calo sull'anno precedente quando avevano raggiunto i 2,01 miliardi di dollari. Gli analisti si aspettavano un fatturato di 1,93 miliardi, secondo le stime Thomson Reuters I/B/E/S.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia