Mps, nessun dubbio che riuscirà a superare i suoi problemi-Nagel

martedì 28 ottobre 2014 16:56
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Il Ceo di Mediobanca Alberto Nagel non ha dubbi che Mps riuscirà a superare i problemi emersi con i test Bce che hanno evidenziato una carenza patrimoniale di 2,1 miliardi.

"Non ci sono stati contatti, però Mps è una banca che sicuramente ha tutte le possibilità di affrontare i suoi problemi e le daremo una mano molto volentieri perché ha già fatto un piano di ristrutturazione eseguito in maniera molto professionale", ha detto Nagel al termine dell'assemblea di bilancio.

"Non ho alcun dubbio che riuscirà a superare i suoi problemi", ha aggiunto.

Mps ha dato mandato a Ubs e Citigroup per la definizione e implementazione delle azioni di mitigazione relative al capital plan e nonché per la valutazione di tutte le opzioni strategiche a disposizione.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia