Mediaset, a rilento contatti con Al Jazeera e Vivendi su Premium - fonti

martedì 28 ottobre 2014 16:27
 

di Claudia Cristoferi

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - I contatti tra Mediaset e i potenziali partner di Premium, Al Jazeera e Vivendi in primis, vanno a rilento e, anche se il percorso formale di spin-off della pay Tv procede secondo i piani, un accordo per l'ingresso di nuovi soci non è alle porte.

Uno dei nodi è la generosa valutazione dell'asset (900 milioni di equity value) emersa implicitamente dall'acquisto dell'11% di Premium da parte di Telefonica.

Lo dicono diverse fonti a vario titolo vicine al dossier, mentre nessun commento viene dalle società coinvolte e non è stato possibile al momento avere un commento da Al Jazzera.

"I colloqui stanno andando un po' a rilento, tutto procede con molta calma, sia con Al Jazeera che con Vivendi", dice una fonte. E un'altra conferma: "Mediaset è al lavoro per trovare un partner strategico, ma quale sia ancora non è deciso".

Anche una fonte con un occhio attento sul mondo finanziario non vede "grandi movimenti" che possano preludere a imminenti alleanze. "Appare tutto abbastanza fermo", dice.

QATAR DISTURBATO DA INGRESSO TELEFONICA

Al Jazeera e Vivendi sono in contatto con Mediaset da molto tempo e a luglio è stato lo stesso vicepresidente Pier Silvio Berlusconi a confermare le trattative con i due gruppi media e "altri" per aprire il capitale della pay Tv dopo l'ingresso di Telefonica..   Continua...