Borsa Usa in lieve calo a metà seduta, male titoli Brasile dopo elezioni

lunedì 27 ottobre 2014 19:38
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa è in lieve calo a metà seduta zavorrato dai titoli del settore energia che soffrono i recenti cali dei prezzi del greggio.

Lo stoxx del settore cede il 2,17% ed è il peggiore tra gli stoxx dell'S&P 500.

"Abbiamo corso parecchio la scorsa settimana, quindi non è una sorpresa che oggi siamo poco mossi", spiega Bucky Hellwig, vice presidente di BB&T Wealth Management.

Intorno alle 19,30 italiane il Dow Jones cede lo 0,05%, l'S&P 500 lo 0,26%, il Nasdaq lo 0,13%.

Tra i singoli titoli Micron Technology balza del 3,41% dopo aver annunciato un buyback da 1 miliardi di dollari.

I titoli brasiliani quotati negli Usa sono tutti negativi dopo la vittoria di misura di Dilma Rousseff alle elezioni in Brasile. Petrobras cede oltre il 14%, Vale il 6,18%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia