Consob dispone divieto posizioni nette corte su Carige e Mps da domani a 10/11

lunedì 27 ottobre 2014 19:16
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Consob ha deciso di vietare l'assunzione o l'incremento di posizioni nette corte su azioni Carige e Mps a partire da domani 28 ottobre fino al termine della seduta del 10 novembre.

E' quanto si legge in uno degli avvisi dell'autorità di vigilanza.

Il provvedimento ha efficacia anche su strumenti finanziari derivati che hanno come sottostante le azioni Banca Mps o Banca Carige, spiega la nota.

Il divieto si applica anche alle negoziazioni intraday nonché a quelle effettuate al di fuori dei mercati italiani, incluse le transazioni over-the-counter.

Nel contempo la delibera Consob di stamane, che aveva disposto il divieto di vendite allo scoperto su azioni Banca Mps, cessa di produrre effetti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Consob dispone divieto posizioni nette corte su Carige e Mps da domani a 10/11 | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,626.40
    +4.48%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,770.75
    +4.16%
  • Euronext 100
    1,009.58
    +3.38%