Cdp conferisce a Cdp Reti sua quota 29,8% Terna

lunedì 27 ottobre 2014 16:20
 

ROMA, 27 ottobre (Reuters) - Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha conferito oggi a Cdp Reti (controllata al 100% da Cdp) l'intera partecipazione posseduta in Terna, pari al 29,851% del capitale sociale, dopo i via libera del consiglio dei ministri della scorsa settimana sul mancato esercizio del golden power.

Una nota di Cdp precisa che "il conferimento della partecipazione posseduta in Terna è stato effettuato mediante la sottoscrizione e la liberazione, da parte di Cdp, di un aumento di capitale di Cdp Reti, deliberato dall'assemblea di quest'ultima il 24 settembre 2014, e riservato in sottoscrizione al socio unico Cdp".

Reti era già titolare di una quota del 30% di Snam.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia