South Stream, Ungheria vuole completare sua tratta entro 2017

lunedì 27 ottobre 2014 10:48
 

BUDAPEST, 27 ottobre (Reuters) - L'Ungheria potrebbe iniziare la costruzione della sua sezione del gasdotto South Stream entro sei mesi e completare il progetto entro il 2017, ha detto l'amministratore delegato di MVM, Csaba Baji.

"Potremmo cominciare a scavare già entro sei mesi da ora, ma vorremmo completare la sezione ungherese entro il 2017", ha detto Baji.

MVM è titolare del 50% della porzione ungherese del progetto di South Stream, il cui obiettivo è quello di rifornire l'Europa di gas russo aggirando l'Ucraina.

L'Ungheria vuole accelerare i tempi del progetto, ma deve fare i conti con la resistenza di alcuni paesi Ue. Budapest sostiene il gasotto e anche altri progetti russi legati all'energia, tra cui un accordo per lo stoccaggio di gas e la costruzione di due grandi reattori nella centrale nucleare di Paks.

(Marton Dunai)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia