Btp positivi in avvio dopo test Bce, spread a minimi da 15/10

lunedì 27 ottobre 2014 09:10
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Avvio di seduta positivo per il mercato obbligazionario italiano, che beneficia di un ritorno di un certo appetito di rischio, in seguito all'esito ritenuto complessivamente confortante dei test Bce sui bilanci delle principali banche europee.

Questi ultimi hanno evidenziato un deficit di capitale inferiore alle attese, intorno ai 10 miliardi di euro, di cui 2,1 miliardi da parte di Mps, che però dovrebbero essere coperti con risorse private, anche tramite operazioni di fusione.

Intorno alle 9,00 lo spread di rendimento tra titoli di Stato italiani e tedeschi scende a 156 punti base da 163 punti base della chiusura di venerdì, ai minimi dal 15 ottobre .

Il tasso del decennale italiano scende al 2,471% da 2,519% di venerdì sera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia