Francia in situazione difficile, troverà via d'uscita - Katainen

sabato 13 settembre 2014 09:14
 

MILANO, 13 settembre (Reuters) - La Francia si trova in una situazione difficile ma troverà la via d'uscita.

A dirlo è il commissario Ue agli Affari economici e monetari Jyrki Katainen.

"La Ue sta coooperando con la Francia molto strettamente. E' in una situazione molto difficile, ci ha detto che tenterà di rispettare i suoi impegni e i suoi target" ha detto Katainen prima dell'inizio dei lavori dell'Ecofin informale. "Apprezziamo anche che abbia in arrivo un pacchetto di riforme molto grande. E' quello che serve disperatamente alla Francia e sono sicuro che troverà una via di uscita" ha aggiunto.

La Francia nei giorni scorsi ha annunciato il rinvio di altri due anni, dal 2015 al 2017, del raggiungimento del target del deficit/pil entro il 3%.

(Elvira Pollina, Valentina Za)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia