Iren, spunta ipotesi Del Torchio per sostituire attuale Ad-fonte

venerdì 12 settembre 2014 19:59
 

MILANO, 12 settembre (Reuters) - Gabriele del Torchio, attuale Ad di Alitalia in procinto di uscire dalla compagnia di bandiera post accordo con Etihad, avrebbe dato la disponibilità per un incarico di primo piano in Iren, la multiutility di Torino, Genova e Reggio Emilia.

Secondo quanto riferisce una fonte politica a Reuters, il manager potrebbe sostituire Nicola De Santis, l'attuale Ad della utility che non avrebbe più la fiducia dei sindaci dei tre comuni principali azionisti. La difficoltà della trattaive risiede però sulla modalità dell'eventuale cambio ai vertici.

L'ipotesi Del Torchio sarebbe legata a un piano ben preciso: realizzare la grande utility del Nord attraverso la fusione fra Iren e A2A.

Il sindaco di Torino, Piero Fassino, domenica scorsa da Cernobbio ha rilanciato su questa operazione, lasciando ai manager la decisione delle modalità. L'idea di Fassino è stata subito recepita dal sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, mentre il primo cittadino di Brescia, l'altro socio forte di A2A, Emilio Del Bono, si è detto contrario per puntare, invece, a una crescita prima su base regionale e successivamente nel resto del Nord.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia